Posts Tagged "rilassare mente e corpo"

Camomilla per l’insonnia?

Posted on 12 Nov 2012 in Avere cura del corpo | 1 comment

Camomilla per l’insonnia?

Hai difficoltà ad addormentarti? Sei irrequieto ed irritabile proprio verso sera? “Beviti una buona camomilla!” direbbe la nonna.

Ed in effetti mi è capitato qualche volta di bere una tisana calda di camomilla prima di andare a dormire… ma è servito a prevenire l’insonnia? 
Sinceramente no. Ed ho sempre pensato a cose del tipo “Forse avrei dovuto berne ancora… forse non era abbastanza concentrata… forse non avrei dovuto zuccherarla… forse.”

Ed invece un giorno, durante una visita omeopatica,

Read More

Riequilibrio mentale ed energetico

Posted on 12 Ott 2012 in Rispettare mente e spirito | 0 comments

Riequilibrio mentale ed energetico

Se in un telecomando inserisci le batterie al contrario… ti aspetti di riuscire ad accendere la televisione?
Allo stesso modo funziona il nostro corpo: 
campo energetico interrotto = c’è qualcosa che non va.

E questo qualcosa che non funziona è alla base del nostro stato psicofisico: ha a che fare con il nostro umore, ed alla lunga con le nostre malattie.
Sono tantissimi gli studi che dimostrano che alla base di certi scompensi fisici o mentali ci sono

Read More

Il primo premio della lotteria

Posted on 12 Set 2012 in Rispettare mente e spirito | 0 comments

Il primo premio della lotteria

Lo scorso weekend ho vinto al Superenalotto.

Mi correggo: lo scorso weekend mi sono sentita come se avessi vinto al Superenalotto.
Nelle giornate di venerdì, sabato e domenica ho frequentato il primo ed il secondo livello del corso AAMET per diventare operatore di EFT.

Grazie ad Andrew ho avuto modo di stare a diretto contatto con persone energeticamente e spiritualmente evolute: la sensazione costante, durante le tre giornate, è stata quella di

Read More

Gli oli essenziali

Posted on 15 Giu 2012 in Avere cura del corpo | 0 comments

Gli oli essenziali

L’aromaterapia rientra in senso lato nella fitoterapia, ma rispetto agli altri preparati a base di erbe (estratti, tisane, tinture, creme, …) gli oli essenziali hanno proprietà e caratteristiche uniche.
In primo luogo sono costituiti da una miscellanea di molecole volatili che vengono percepite olfattivamente, ed esercitano quindi su di noi una grande influenza: le informazioni provenienti dall’olfatto sollecitano aree del cervello che sono strettamente connesse alle emozioni, al tono dell’umore ed alla regolazione ormonale.

Read More

EFT: una efficace tecnica di autoguarigione

Posted on 29 Mag 2012 in Rispettare mente e spirito | 2 comments

EFT: una efficace tecnica di autoguarigione

Si chiama Emotional Freedom Techniques (Tecniche di Libertà Emozionale): messa a punto negli USA all’inizio degli anni Novanta da Gary Craig, ingegnere esperto in PNL (Programmazione Neuro Linguistica), questa tecnica in Italia è relativamente giovane o quanto meno poco diffusa.
Craig arrivò a definire la tecnica partendo da alcune scoperte casuali fatte da uno psicoterapeuta californiano, il dottor Roger Callahan, che da poco aveva intrapreso lo studio della medicina orientale e pareva poter risolvere intense

Read More

L’accettazione come miglior medicina

Posted on 5 Apr 2012 in Vivere in armonia col mondo | 0 comments

L’accettazione come miglior medicina

Per alcune persone la vita è una continua guerra, e la quotidianità un campo di battaglia sul quale misurare la propria forza.
In questi scontri vince chi ha l’ultima parola, chi è capace di annientare l’altro riducendolo all’immobilità ed al silenzio.
Ho incontrato diverse persone di questa pasta durante il mio percorso, pur avendo un temperamento tutt’altro che litigioso.
Mi rendo conto ora, all’età di 34 anni, che per quasi due decenni ho vissuto sulla difensiva, schiena al muro: sempre con un entusiastico e positivo approccio alla vita, ma con l’impalpabile

Read More

Ho’oponopono

Posted on 2 Apr 2012 in Rispettare mente e spirito | 2 comments

Ho’oponopono

Quando A. durante una lezione di yoga ha nominato questa tecnica ho dovuto farmi ripetere il nome per ben quattro volte, ed alla fine ancora non ero convinta di aver compreso lo spelling.

La sua introduzione ad Ho’oponopono non era preparata, ma legata all’ispirazione del momento: all’inizio della lezione è successo che una compagna di corso, che sembrava sensibilmente turbata, ci ha raccontato di aver assistito qualche ora prima ad un brutto incidente stradale.

Read More