Posts Tagged "discipline orientali"

Riequilibrio mentale ed energetico

Posted on 12 Ott 2012 in Rispettare mente e spirito | 0 comments

Riequilibrio mentale ed energetico

Se in un telecomando inserisci le batterie al contrario… ti aspetti di riuscire ad accendere la televisione?
Allo stesso modo funziona il nostro corpo: 
campo energetico interrotto = c’è qualcosa che non va.

E questo qualcosa che non funziona è alla base del nostro stato psicofisico: ha a che fare con il nostro umore, ed alla lunga con le nostre malattie.
Sono tantissimi gli studi che dimostrano che alla base di certi scompensi fisici o mentali ci sono

Read More

Il primo premio della lotteria

Posted on 12 Set 2012 in Rispettare mente e spirito | 0 comments

Il primo premio della lotteria

Lo scorso weekend ho vinto al Superenalotto.

Mi correggo: lo scorso weekend mi sono sentita come se avessi vinto al Superenalotto.
Nelle giornate di venerdì, sabato e domenica ho frequentato il primo ed il secondo livello del corso AAMET per diventare operatore di EFT.

Grazie ad Andrew ho avuto modo di stare a diretto contatto con persone energeticamente e spiritualmente evolute: la sensazione costante, durante le tre giornate, è stata quella di

Read More

EFT: una efficace tecnica di autoguarigione

Posted on 29 Mag 2012 in Rispettare mente e spirito | 2 comments

EFT: una efficace tecnica di autoguarigione

Si chiama Emotional Freedom Techniques (Tecniche di Libertà Emozionale): messa a punto negli USA all’inizio degli anni Novanta da Gary Craig, ingegnere esperto in PNL (Programmazione Neuro Linguistica), questa tecnica in Italia è relativamente giovane o quanto meno poco diffusa.
Craig arrivò a definire la tecnica partendo da alcune scoperte casuali fatte da uno psicoterapeuta californiano, il dottor Roger Callahan, che da poco aveva intrapreso lo studio della medicina orientale e pareva poter risolvere intense

Read More

Quel sorriso interiore

Posted on 29 Mar 2012 in Rispettare mente e spirito | 0 comments

Quel sorriso interiore

Non è mia intenzione far credere di essere una veterana dello yoga (perché non lo sono), tuttavia proprio ieri sera durante la lezione (invece di concentrarmi sul respiro) pensavo che in meno di dieci anni, complici gli spostamenti di casa, ho cambiato ben quattro insegnanti.

Nessuno prima di A. però aveva mai introdotto il concetto di sorriso interiore: una sorta di consapevole riconoscenza del nostro animo nel confronti del bene che regaliamo al nostro corpo concedendoci il tempo della pratica.

Read More

Necessità di eliminare amicizie negative

Posted on 15 Mar 2012 in Rispettare mente e spirito | 0 comments

Necessità di eliminare amicizie negative

Da quando ho una certa consapevolezza di essere al mondo per un motivo, tutte le volte che mi sono relazionata col prossimo ho cercato di comportarmi nel modo altruisticamente (e col senno di poi a volte stupidamente) più umano possibile: dando la parola a chi desiderava essere provocato, rispondendo con zelo a chi aveva aspettative egoistiche nei miei confronti, aprendo il mio cuore a chi non attendeva altro che svuotarmi addosso la propria invidia.

Mi sono addirittura ritrovata a chiedere sostegno o favori superflui a certi individui, solo per il fatto che mi dava

Read More

I Cinque Tibetani

Posted on 2 Mar 2012 in Rispettare mente e spirito | 0 comments

I Cinque Tibetani

Nonostante io abbia sempre pensato che l’esercizio fisico non può che far bene al corpo ed allo spirito, come molti sono tendenzialmente pigra.
In passato sono stata una persona estremamente sportiva… tuttavia, ahimè, una di quelle sportive che senza un’ora ed un luogo di ritrovo abbandonano lo sport ed optano per il divano.

Il tempo però passa per tutti e quando, nonostante i miei poco più che trent’anni, le mie giunture hanno iniziato a scricchiolare ho capito che non potevo più aspettare.

Read More

Quale pancia??!

Posted on 22 Feb 2012 in Rispettare mente e spirito | 0 comments

Quale pancia??!

Durante le lezioni di yoga l’insegnante, oltre a guidarci passo passo tra le varie posture che metteranno a prova i nostri muscoli, è solito introdurre discorsi su argomenti che hanno lo scopo di allenare le nostre menti ed i nostri spiriti.
La comunicazione è in prevalenza monodirezionale – durante lo sforzo dovremmo mantenere una certa concentrazione nell’eseguire il Pranayama (la respirazione) – tuttavia uno scambio di opinioni viene sempre percepito come costruttivo.

Si tratta di brevi racconti di vita vissuta e di

Read More