EFT: una efficace tecnica di autoguarigione

Scritto il 29 Mag 2012 a Rispettare mente e spirito | 2 commenti

Si chiama Emotional Freedom Techniques (Tecniche di Libertà Emozionale): messa a punto negli USA all’inizio degli anni Novanta da Gary Craig, ingegnere esperto in PNL (Programmazione Neuro Linguistica), questa tecnica in Italia è relativamente giovane o quanto meno poco diffusa.
Craig arrivò a definire la tecnica partendo da alcune scoperte casuali fatte da uno psicoterapeuta californiano, il dottor Roger Callahan, che da poco aveva intrapreso lo studio della medicina orientale e pareva poter risolvere intense fobie in pochissimo tempo.

In particolare, la scoperta avvenne mentre Callahan stava cercando di curare Mary, una  sua paziente che soffriva di una paralizzante fobia dell’acqua.
La fobia di Mary era talmente forte che limitava drasticamente la sua vita: non riusciva a portare i figli in spiaggia e nemmeno a guidare l’auto in prossimità dell’oceano. Non riusciva a guardare l’acqua nemmeno in televisione ed aveva incubi ricorrenti che riguardavano l’acqua.
Dopo oltre un anno di lavoro psicologico su questo Mary aveva trovato il coraggio di sedersi a poca distanza dalla piscina, ma ciò le causava parecchio stress ed iniziò a soffrire di mal di stomaco.
Callahan a quel punto si ricordò che nella medicina cinese esiste un punto del meridiano dello stomaco sull’osso dello zigomo e chiese a Mary di provare a picchiettarsi rimanendo concentrata sull’intenzione di diminuire il fastidio gastrico.
Quello che successe fu la svolta: a passare non fu solo il mal di stomaco, ma anche la fobia dell’acqua!

A metà tra gli insegnamenti della Medicina Tradizionale Cinese e della Psicologia Moderna, questo sistema di autoguarigione è semplice ed efficace per una vasta gamma di disturbi sia fisici che emozionali o mentali.

Si parte dall’assunto che all’origine di tutte le emozioni negative e di tutte le patologie c’è uno squilibrio del sistema energetico del corpo: il dolore fisico, anche in assenza di apparenti cause psicosomatiche, è intrinsecamente connesso ad emozioni negative, molto spesso addirittura traumi pregressi subiti durante l’infanzia.
In parole spicce: i problemi emotivi, se non affrontati e risolti, finiscono per manifestarsi a livello fisico.
Ma non solo: col passare del tempo lavoreranno a livelli sempre più sottocutanei. Esperti di medicina psicosomatica concordano proprio su questo: a vent’anni hai una semplice orticaria, a quaranta un’intolleranza conclamata ed a sessanta magari ti diagnosticano un male cronico o, peggio, un cancro. E la causa è sempre stata la stessa (ma probabilmente tu non lo sai ancora).

La procedura con cui si pratica EFT è semplice ed efficace: si tratta di stimolare, picchiettandoli delicatamente, i punti dell’organismo che corrispondono ai 14 meridiani energetici della Medicina Cinese. Durante il tapping (picchiettamento) la mente deve essere focalizzata sul problema che in quel momento si desidera risolvere.
Per velocizzare il riequilibrio energetico al picchiettamento si aggiunge la terapia verbale, ovvero si pronunciano frasi mirate al ritrovamento del benessere.

Da un anno è online il sito ufficiale dell’EFT in Italia, a cura di Andrew Lewis, australiano di nascita ma franciacortino per questioni di cuore.
Sul sito c’è moltissimo materiale per approfondimenti, sia sulla storia che sui casi clinici risolti. Ti consiglio di iscriverti al videocorso gratuito per imparare a praticare l’Emotional Freedom Technique in autonomia.
Trovi materiale video anche su YouTube, semplicemente digitando “emofree.it” nel campo di ricerca.

Se pensi che non sarebbe affatto male imparare a vivere meglio, comincia leggendo la mia esperienza al corso di EFT 1° e 2° livello organizzato da Andrew!
Forse non ti sei mai soffermato a pensarci, ma la responsabilità del benessere fisico ed emotivo del tuo corpo è solo affare tuo, non del tuo medico né di chiunque altro.

A parte lo star bene fisicamente ed emotivamente c’è poi dell’altro: essendo una tecnica universale di auto aiuto, l’Emotional Freedom Technique influisce su tutto ciò che è la tua evoluzione personale, quindi oltre che per la salute utilizzala per riportare armonia in amore, nel lavoro e, perché no, per attrarre denaro senza nuocere ad alcuno.

Sono tanti i casi del successo ottenuto con EFT: da una semplice ma invalidante emicrania al mal di ginocchio che mai si penserebbe possa essere psicosomatico, dal dodicenne che non vuole più giocare a calcio alla donna d’affari che non accetta di guadagnare più soldi del necessario.

Chi è la persona che più ti vuole bene, e che, più di tutte le altre, è in grado di aiutarti veramente? Sei tu! Che fai, sei ancora qui a leggere? Sperimenta subito EFT, provare per credere!

Se hai trovato interessante l’articolo aiutami a diffonderlo: clicca su “Mi piace”!
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi post invece iscriviti alla Fan Page cliccando nel box in alto a destra.
Ti auguro una splendida giornata all’insegna della salute!

Ti è piaciuto questo articolo?
   

2 commenti

  1. 28-5-2013

    Molto bello il blog… pero’ aspetto nuovi post, e’ da troppo tempo che non ci sono aggiornamenti. Vabbe’, intanto mi sono iscritto ai feed RSS, continuo a seguirvi!

    • 29-5-2013

      Ciao Michela! Grazie per i complimenti! Purtroppo ho poco tempo per tenere aggiornato il blog, vorrei riuscire a scrivere di più ma tra famiglia, casa e lavoro… è un’impresa!! Sicuramente messaggi come i tuoi mi spronano a darmi da fare 🙂 buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

wordpress best themes - 2012 wordpress theme - magazine wordpress themes