Sale grosso per i dolori muscolari

Scritto il 2 Mag 2012 a Avere cura del corpo | 18 commenti

Lo scorso natale mia sorella mi ha proposto di regalare alle nonne dei sacchetti di sale grosso. Sale grosso??!
Quando ha esordito con la cosa devo averle riso in faccia.
 Per carità, alle nonne basta poco, ma il sale grosso io l’ho sempre ed unicamente contemplato per utilizzo alimentare…
“Si usa per altro?” (la mia domanda includeva un tono sarcastico ed una smorfia da saputella).
“Certo! Si usa caldo per i dolori muscolari” (con quel sorriso trasparente che è pura condivisione).

Sembrava molto preparata sull’argomento e desiderosa di spiegarmi, ma io in quel frangente (le feste comandate) ero evidentemente tutt’altro che ricettiva: completamente lobotomizzata dal mio lato ottuso, ho finito per contribuire al regalo senza approfondire ulteriormente la questione, grata del fatto che avesse il piglio per occuparsi autonomamente della cosa.
E’ stata brava: ha acquistato dei grossi tovaglioli, li ha cuciti a mò di sacchetto ed ha applicato del velcro per la chiusura. Io ho comprato il sale.
Ho comprato il sale? Mi sfugge.

Mesi dopo, alle porte della primavera, mi capita di trovarmi energeticamente a terra: e, come all’essere umano sempre accade, quando si è nel momento del bisogno si diventa più ricettivi che mai.
Durante l’inverno ho avuto tosse cavernicola per due mesi, stroncata in un paio di giorni quando ho deciso di dare il benservito al mio lato ottuso ed ho abbassato le armi per arrendermi all’antibiotico. Passata la tosse i muscoli del mio torace hanno iniziato a reclamare attenzione, picchettando su una costola sinistra con un dolore lancinante ed insistente.

Gli antidolorifici stavano al mio dolore come il pinzimonio nel piatto di Beth Ditto.

Serve un piano B, ho pensato.
E parlando di questa cosa con mia mamma è rispuntato il sale grosso (le terapie alternative sono un tormentone in famiglia).
Ragazzi, funziona!!!

Reumatismi, cervicale, torcicollo, dolori alle ginocchia o muscolari in genere: è un toccasana per il corpo.
La sera metto due chili di sale grosso in un contenitore da forno: un’oretta a 100/120°C (se abitate distanti dal mare sceglietelo preferibilmente iodato).
Prendo una federa da cuscino e ce lo verso dentro, poi arrotolo il tessuto rimanente a creare una sorta di fascia. Essendo molto caldo, intorno ci metto ancora una salvietta.
Poi mi piazzo sul divano. Potrebbe cascare il mondo ma da lì per un’ora non mi muovo.

Man mano che il calore diminuisce srotolo un po’ la salvietta, fino a quando il calore è disperso del tutto.
Mi è stato detto che lo stesso sale può essere utilizzato per 5 o 6 volte massimo: oltre non ha più componenti benefiche da trasferire.
Mi è stato anche detto che, se posizionato all’altezza dei reni, funziona da energizzante, soprattutto in questo periodo, in cui alzarsi la mattina è un’impresa.

Se avete intenzione di provare, fatemi poi sapere com’è andata!
Per quanto mi riguarda, ho il vago sospetto che crei una certa dipendenza: ieri sera non l’ho usato e stamattina… più che Saetta McQueen mi sento Cricchetto.

Il sale possiede numerose proprietà terapeutiche: sono incontabili le testimonianze di come le popolazioni antiche lo utilizzassero sia per terapie esterne (bagni, pediluvi, disinfezione di ferite, impacchi) che per via orale (contro forme di debolezza, svenimenti) ed addirittura per la sfera emotiva (per abbandonare vecchie abitudini e per vincere inquietudini, ansie e depressioni).

Saetta McQueen e Cricchetto

Ti è piaciuto questo articolo?
   

18 commenti

  1. 15-5-2012

    Adesso provo anche io!! Ho un mal di spalle!

  2. 27-1-2013

    lo trovo ottimo

  3. 30-11-2013

    veramente ottimo

  4. 12-2-2014

    Lo uso anche io sulla schiena e funziona!!! Fa veramente bene!

  5. 9-9-2014

    L’ho provato su di me ed ora lo vuole fare anche mio figlio di sei anni perchè oggi ha giocato troppo e deve rilassare i muscoli…..i bambini!!!

  6. 1-5-2016

    a me hanno consigliato anche il riso bollito x la cervicale,sulle spalle toglie il dolore.

  7. 15-5-2012

    Adesso provo anche io!! Ho un mal di spalle!

  8. 12-12-2012

    provare per credere. Per tutti i S. Tommaso del globo il rimedio sale aggiusta i dolori. Grazie ciao Marisa

  9. 27-1-2013

    lo trovo ottimo

  10. 3-7-2013

    l ho provato l altro giorno,su mia mamma e funziona…

  11. 8-11-2013

    Io lo uso su una cicacatrice che a volte mi fa male lo tengo almeno mezzora e mi fa bene! Ma non so perché!

  12. 30-11-2013

    veramente ottimo

  13. 29-12-2013

    funziona…….

  14. 12-2-2014

    Lo uso anche io sulla schiena e funziona!!! Fa veramente bene!

  15. 12-2-2014

    Grazie Cara, lo devo provare! Intanto condivido. 😉

  16. 12-2-2014

    Ma ditelo prima???? no…. non mi avete letto nel pensiero…..è da domenica che ho il colpo della strega e vado avanti a cerotti e antidolorifici per via orale….

  17. 9-9-2014

    L'ho provato su di me ed ora lo vuole fare anche mio figlio di sei anni perchè oggi ha giocato troppo e deve rilassare i muscoli…..i bambini!!!

  18. 10-12-2015

    gran bel sito con dei gran bei contenuti sono una vostra fan ormai… daje!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

wordpress best themes - 2012 wordpress theme - magazine wordpress themes