Gli effetti benefici del sole

Scritto il 13 Mar 2013 a Avere cura del corpo | 0 commenti

Non si tratta semplicemente di essere meteoropatici: la scarsa esposizione al sole provoca negli esseri viventi un vero e proprio deficit energetico.

Me ne sono accorta in modo particolare in questo periodo: i giorni di sole nell’ultimo mese si possono contare sulle dita di una mano. Dopo giornate di spossatezza ed apatia, a chiedermi che cosa stava succedendo, è bastata una mattina di sole per darmi la carica.

Al che mi si è accesa una lampadina!
Ho fatto un po’ di ricerche: per capire, per saperne di più. Ed ho scoperto un sacco di cose interessanti!

Ad esempio che il sole è la più potente medicina che la natura abbia mai regalato all’essere umano. Lo è stato per millenni: non è un caso se l’uomo ha conosciuto la depressione solo nell’ultimo secolo, ovvero da quando la medicina ufficiale ha dichiarato guerra ai raggi ultravioletti.
Lo scrive l’ingegner Fabio Marchesi nel suo libro La luce che cura:

Il sole e i raggi ultravioletti riducono il colesterolo e le carie dentali; migliorano il sistema immunitario; aumentano libido e fertilità; prevengono i tumori e rappresentano un «ingrediente» insostituibile per dare colore alla vita.
E che dire della luce infrarossa? Se ad ampio spettro, stimola l’apparato metabolico. Un vero pericolo per la salute è, invece, la luce artificiale, quella che ci «illumina» la casa, scuola, ufficio visto che indebolisce il sistema immunitario in toto.

Ti consiglio di leggere questa interessante intervista all’autore: svela alcune informazioni che, oltre a far riflettere sullo stile di vita odierno, sono in grado di motivare anche il più sedentario dei lettori!

Per quanto mi riguarda, visto che per lavoro devo stare parecchie ore seduta ad una scrivania, ho fatto una ulteriore ricerca sulle sorgenti di luce ad ampio spettro.
Decisamente da preferire alle normali lampadine ad incandescenza!

Una costante esposizione al sole durante tutto l’anno inoltre abitua la pelle a conoscere i raggi ultravioletti, e soprattutto a temprarla per combattere i disturbi estivi legati alle indigestioni da spiaggia. Che sogno sarebbe poter stare indisturbati sul bagnasciuga senza necessità di spalmarsi prodotti solari!

Ti è piaciuto questo articolo?
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

wordpress best themes - 2012 wordpress theme - magazine wordpress themes